La maggioranza di centro sinistra della commissione del Consiglio degli Stati ritarda il risanamento della previdenza per la vecchiaia

2016-11-25T14:56:42+01:0025. Novembre 2016|

Circa un mese fa, 59.4% dei cittadini svizzeri ha votato contro l'aumento dell'AVS. I buchi di bilancio del 1° e 2° pilastro della nostra previdenza per la vecchiaia rappresentano diversi milliardi di franchi per i prossimi anni. Il risanamento dell'AVS è urgente, ma la commissione della sicurezza sociale e della sanità del Consiglio degli Stati [...]

I Giovani liberali radicali accolgono favorevolmente il controprogetto all’iniziativa RASA

2016-11-25T14:54:40+01:0025. Novembre 2016|

Per i giovani liberali radicali svizzeri, assicurare gli Accordi bilaterali messi in pericolo dall’iniziativa contro l’immigrazione di massa, rappresenta una priorità. Il Consiglio federale ha annunciato l’elaborazione di un controprogetto all’iniziativa RASA. In questo modo il popolo svizzero potrà pronunciarsi su una soluzione flessibile per la Svizzera attraverso un controprogetto. Una proposta positiva e [...]

Un mercato dei taxi liberalizzato grazie all’impegno dei Giovani liberali radicali

2016-11-25T14:53:27+01:0025. Novembre 2016|

La Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni CS (CTT-CS) ha approvato le mozioni Taxi, noleggio con conducente e Uber. Per una concorrenza più leale (di Philippe Nantermod) e Adeguare la legge sulla circolazione stradale alle nuove offerte (di Fathi Derder) durante la riunione odierna. Entrambe le proposte permetteranno di ammodernare la legislazione attuale sui taxi. Il mercato del [...]

I Giovani liberali radicali chiedono l’abolizione del finanziamento pubblico dei partiti politici

2016-11-25T14:51:53+01:0025. Novembre 2016|

L’iniziativa parlamentare Rutz a favore dell’abolizione dei sovvenzionamenti statali a partiti e organizzazioni politiche (link) è stata trattata durante la seduta odierna della Commissione delle istituzioni politiche CN (CIP-CN). Questa iniziativa – voluta e sostenuta dai Giovani liberali radicali svizzeri –  ha come scopo l’abolizione degli aiuti finanziari annuali destinati alle organizzazioni a scopo politico, [...]

I Giovani liberarli radicali svizzeri approvano la presa di posizione sulla politica di previdenza e sostengono la RIE III

2016-11-25T14:49:55+01:0025. Novembre 2016|

I delegati dei Giovani liberali radicali svizzeri (GLRS) hanno approvato, nella loro seduta del 20 agosto, la presa di posizione in merito alla politica di previdenza. Il dettagliato e approfondito documento in questione indica una soluzione liberale alla compromessa situazione finanziaria, in cui attualmente versa il nostro sistema pensionistico. Inoltre si è discusso della [...]

Il referendum contro la LSCPT è fallito

2016-11-25T14:47:46+01:0025. Novembre 2016|

Nonostante una rimonta impressionante nella fase finale della raccolta, le sottoscrizioni certificate non sono purtroppo sufficienti. I Giovani liberali radicali svizzeri (GLRS) rimpiangono il fallimento del referendum contro la Legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (LSCPT). Una discussione aperta con gli elettori sull'equilibrio tra libertà individuale e sicurezza [...]

Come suggerito dai Giovani liberali radicali, il Consiglio degli Stati rinvia al mittente la legge federale sui prodotti del tabacco

2016-11-25T14:45:39+01:0025. Novembre 2016|

La Camera dei Cantoni ha deciso di non entrare in materia sulla legge sui prodotti del tabacco et di rinviare il progetto all’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) per rielaborazione. I Giovani liberali radicali sono lieti di vedere che i senatori abbiano respinto la politica paternalistica voluta dal Consigliere federale Alain Berset.   L’approccio [...]

I Giovani liberali radicali svizzeri sostengono la legge sulle attività informative ma bocciano l’AVSplus e l’economia verde

2016-11-25T14:43:45+01:0025. Novembre 2016|

Durante la seduta odierna del loro Consiglio dei delegati, i Giovani liberali radicali svizzeri hanno preso posizione sui temi in votazione il 25 settembre. È stato detto no in modo chiaro all’iniziativa “AVSplus”, che non farà che peggiorare gli attuali problemi. Stessa sorte è toccata all’iniziativa popolare “economia verde”, mentre la nuova legge sulle [...]

Kim-Il-Sommaruga prona la censura di internet

2016-11-25T14:41:31+01:0025. Novembre 2016|

Il Consiglio federale intende disciplinare tutti i giochi in denaro in un’unica legge. L'obiettivo è quello di prevenire contro il gioco patologico bloccando l'accesso ai siti di poker online esteri. Così facendo lo Stato interviene in modo sproporzionato contro le libertà individuali proponendo ancora una volta misure paternalistiche. I Giovani liberali radicali chiedono al [...]

I Giovani liberali radicali bocciano decisi la nuova legge sulla

2016-11-25T14:36:36+01:0025. Novembre 2016|

Berna, 12 aprile 2016 – Durante la conferenza stampa odierna del comitato referendario, i Giovani liberali radicali svizzeri hanno preso posizione contro la revisione della legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (LSCPT). La LSCPT contiene varie disposizioni che limitano le libertà e i diritti fondamentali dei cittadini in [...]